I 90 anni di Luigi Luca Cavalli Sforza

Un appuntamento, oggi, da non perdere, al Museo Civico di Storia Naturale di Milano, per tutti gli amanti della scienza (e non solo)...


Una curiosità:

Luca Cavalli-Sforza ha ricordato che durante una lezione al liceo Massimo d'Azeglio, il suo professore di religione disse di non credere nella teoria evoluzionistica. L'allora quattordicenne Luca dichiarò di essersi interessato alla lezione non per ribellione, ma perché le prove riportate dal professore non avevano alcuna base logica, a differenza dell'evoluzione, che sembrava allo studente “del tutto ragionevole”. Qualche anno dopo si rese conto dell'utilità che quella lezione ebbe nelle sue scelte di vita.


Commenti