lunedì 9 settembre 2013

Enagra e speronella, specie agratesi

Girando per i campi di Agrate Brianza quest'estate, m'è capitato di osservare due specie botaniche che non avevo mai preso in considerazione e che non credevo presenti sul nostro territorio. Sono l'enagra comune (Oenothera biennis), appartenente alle onagracee e la speronella (Consolida ragalis), delle ranuncolacee, che di primo acchito ho scambiato per un aconito. Benché i manuali dicano che sono entrambe diffuse, io le ho viste solo in un punto ben preciso, l'area campestre che divide Agrate da Concorezzo, limitrofa alla tangenziale; lo stesso è accaduto tempo fa con il cardo dei lanaioli (Dipsacus follonum) che per ora ho individuato solo fra gli incolti di Omate che si affacciano sul Molgora.  

Speronella
Enagra comune

Nessun commento:

Potere al glucosio

Che la scienza sia astrusa ai più, è noto. Tuttavia suona strano sapere che quasi nessuno sia al corrente della molecola per antonomasia, q...