"La scoperta della vita come fenomeno planetario"


Una ghiotta occasione per incontrare gli autori di tre interessanti libri usciti in questo periodo per Codice Edizioni, nel corso del Wired Next Festival. La kermesse si terrà dal 30 maggio al 1 giugno e vedrà la partecipazione di Dimitar Sasselov (Un'altra terra), Steven Berlin Johnson (Futuro perfetto) e Amedeo Balbi (Il buio oltre le stelle). Spigolature, in particolare, vorrebbe soffermarsi sul lavoro di Sasselov, "un suggestivo viaggio nel cosmo alla ricerca di un'altra terra abitabile". Siamo soli nell'universo? Il nostro è davvero l'unico abitato? Sono le emblematiche domande che il libro si pone e che fra non molto potrebbero trovare una risposta definitiva e concreta. Il satellite Kepler, in viaggio dal 2009, avrebbe individuato centinaia di cosiddette super-terre, pianeti con massa molte volte superiore a quella della Terra ma con condizioni geologiche e atmosferiche comparabili a quelle del nostro pianeta, se non addirittura migliori. Siamo a un passo da una nuova e dirompente rivoluzione copernicana che potrebbe mettere una volta per tutte in soffitta la presunzione dell'uomo di essere unico.

Commenti