Hamburger alle meduse: la nuova frontiera del fastfood?


Un hamburger farcito di meduse? Stomachevole è dire poco, ma potrebbe essere ciò che accadrà fra non molto se andremo avanti a pescare nei mari e negli oceani del pianeta come stiamo facendo, senza creanza. Jennifer Jacquet, dell'University of British Columbia, è fin troppo chiara (seppur con una certa dose di sarcasmo): «Sembra assurdo pensarci, ma la pesca forsennata porterà presto alla nascita dei primi jellyfish burger». Il problema è che verranno a mancare i naturali predatori delle meduse; ci sarà, dunque, un boom di questi celenterati a scapito dei pesci. Per far comprendere meglio all'opinione pubblica il problema, Jacquet s'è avvalsa dell'aiuto di Dave beck, un digital artist col quale ha sviluppato questa immagine, che s'è aggiudicata una menzione speciale alla International Science and Engineering Visualization Challenge.

Commenti