giovedì 3 febbraio 2011

Marcel Dicke, il professore in difesa degli insetti

Da tabù a ultima spiaggia del cibo sostenibile. Nel 2020 gli insetti rappresenteranno il nostro pane quotidiano. Parola dell'ONU (e di Wired)

2 commenti:

mygenomix ha detto...

Sarò all'antica, ma mi astengo dal degustare queste prelibatezze! :-) Spero non si scandalizzi nessuno se dico che preferirei mangiare un OGM piuttosto che un insetto!

Gianluca Grossi ha detto...

eh, capisco le tue perplessità, ma io un tentativo lo farei...