Missioni marziane


L'interessante grafica pubblicata dall'ultimo numero de Le Scienze (recuperata da Scientific American col titolo “pericolo rosso”), mette in luce le numerose missioni “marziane” fin qui sostenute. Si evince che solo sette sonde sono riuscite finora a compiere con successo un atterraggio su Marte, per lo più nella regione tropicale del pianeta. Mars Phoenix è scesa appena all'interno del circolo polare artico. Sicché raggiungere la superficie marziana senza incidenti è tutt'altro che semplice. L'atmosfera è sufficientemente densa da richiedere uno scudo termico, ma non abbastanza da rallentare un paracadute fino alla velocità di atterraggio. Phoenix, le due Viking e l'effimera sonda sovietica Mars 3 azionarono razzi di frenamento nel tratto finale della discesa; Sojourner, Spirit e Opportunity hanno rimbalzato su speciali airbag, mentre Curiosity (http://gianlucagrossi.blogspot.com/2011/12/carbonio-marziano.html) verrà calato dalla “gru spaziale” SkyCrane.

Commenti