Dai 3 ai 13 minuti. Il tempo ideale per un rapporto sessuale


Sempre più spesso sentiamo parlare di coppie famose che si abbandonano a performance erotiche dalla durata illimitata: fece scalpore qualche tempo fa Sting, quando disse che lui e la sua partner possono anche fare l'amore per sette ore di fila. Così facendo però illudono la massa, inducendo a credere che solo a pochi è consentito di vivere il sesso nel modo migliore. In realtà, uno studio pubblicato oggi sul Daily Mail, rivela che la durata ideale di un rapporto sessuale è dieci minuti. I test mettono in luce che, in media, un rapporto sessuale dovrebbe durare dai tre ai tredici minuti: quando si passano i dieci minuti, infatti, per molte persone comincia a diventare una specie di sacrificio. Eric Corty e Jenay Guardiani - a capo della ricerca - hanno condotto un sondaggio su cinquanta membri della Society for Sex Therapy and Research comprendente psicologi, medici, assistenti sociali, terapisti matrimoniali che, complessivamente, hanno seguito nelle loro carriere, migliaia di pazienti americani e canadesi. È stato chiesto loro di indicare la durata ideale di un rapporto sessuale sulla base delle numerose dichiarazioni ricevute nel tempo. Risultato: l'amore che dura sette minuti è stato definito "adeguato", quello che dura fra sette e tredici minuti "auspicabile". Tutti d'accordo infine nel dire che oltre i tredici minuti è "troppo lungo" e "troppo corto" quando è fra uno e due minuti. "La cultura popolare ha fatto credere che un buon rapporto sessuale debba necessariamente durare il più possibile", spiega Eric Corty, della Penn State University. "Molti uomini e donne, infatti, sembrano godere all'idea di un rapporto che non finisce più. In realtà questo studio afferma il contrario e ha dunque come fine quello di incoraggiare le persone a intraprendere l'attività sessuale con più realismo, senza farsi condizione dalle voci che circolano". Conclude Alex McKeay ricercatore del Consiglio Canadese di educazione e informazione sessuale, secondo il quale "tutte le generalizzazioni riguardanti l'adeguata durata dell'amplesso dovrebbero essere prese con le pinze: non è infatti il tempo che definisce un rapporto ma la sua qualità".

Commenti

Anonimo ha detto…
The Golden Path
Ha detto: mi sono preso le tue immagini sono molto carine..
Anonimo ha detto…
Qlxchange : Ha detto: interessante

Post popolari in questo blog

Cuore, reni, ossa: quanto costa l'uomo al pezzo

Stelle o triangoli. Lo scarabocchio rivela chi siamo

I difetti femminili che piacciono agli uomini