La realtà newyorkese secondo Jason Polon

Un blog di grande successo. Quello di Jason Polon. È un ventisettenne newyorkese che, senza farsi vedere, ritrae i passanti della Grande Mela per poi metterli online. Ne ha già ritratti 8.500. Il blog è super cliccato perché molti newyorkesi lo visitano per vedere se sono stati immortalati dall'originale pittore. Non si tratta, in realtà, di autentici quadri, ma solo di schizzi, disegni stilizzati, che Polon realizza in pochi minuti (due al massimo). Polon è attratto soprattutto dalle scene di vita quotidiana: un lavoratore in pausa pranzo che divora al volo un hot dog, una mamma che spinge una carrozzina, un anziano intento a leggere il giornale. E non mancano celebrità come Don DeLillo, immortalato alla Grand Central Station. "Ciò che cerco di riprodurre è l'esperienza newyorkese per eccellenza", dice l'artista, "un moto perpetuo di incredibili diversità". La fama dell'artista newyorkese s'è sparsa a tal punto che in molti ormai richiedono la sua mano su commissione. Basta mandargli una mail e indicare l'ora e il posto in cui si vuole essere ritratti. E poi andare a rivedersi su: http://everypersoninnewyork.blogspot.com/

Commenti