Più grande il cervello di chi medita

Imparare cose nuove fa crescere di peso e volume il cervello. È la conclusione della ricercatrice Anna May, dell’Università di Regensburg, in Germania. La studiosa ha concentrato i suoi studi sulla materia grigia, scoprendo che può aumentare di spessore, in particolare in corrispondenza dell’area dove si acquisiscono nuove nozioni tecnico–comportamentali. È una notizia che apre nuovi spiragli di studio in campo neurologico (malattie neurodegenerative) e in campo psichiatrico (difficoltà di apprendimento). La scoperta ha suscitato scalpore tra gli specialisti in quanto nessuno fino a oggi aveva mai pensato che il cervello potesse modificarsi nel tempo. La scienziata tedesca ha analizzato la corteccia cerebrale di alcuni giocolieri in erba – età media 22 anni - tramite la risonanza magnetica. Ai partecipanti al test sono state consegnate inizialmente tre palline da far ruotare per 60 secondi, senza mai farle cadere. Infine, dopo qualche settimana di esercizi, gli studiosi hanno “fotografato” di nuovo il cervello dei ragazzi, verificandone l’effettivo ampliamento. In particolare la crescita neuronale è stata riscontrata nell’area medio–temporale e nel solco intraparietale posteriore sinistro: le regioni cerebrali coinvolte nei processi di elaborazione delle informazioni visive. A un risultato simile sono giunti anche gli studiosi del MIT di Boston. Gli esperti in questo caso hanno verificato che l’incremento delle dimensioni cerebrali è legato alla meditazione. In particolare nelle persone anziane – tipicamente soggette a patologie neurodegenerative - la meditazione sarebbe in grado di far tornare attive quelle parti del cervello che lo sono soprattutto in tenera età. “I nostri dati portano a sostenere che la pratica della meditazione conferisce non solo l’aumento della materia grigia, ma anche elasticità alla corteccia cerebrale degli adulti in aree importanti per l’apprendimento, i processi emotivi e lo per star bene – hanno commentato gli studiosi.

Commenti

Post popolari in questo blog

Cuore, reni, ossa: quanto costa l'uomo al pezzo

Stelle o triangoli. Lo scarabocchio rivela chi siamo

I difetti femminili che piacciono agli uomini