Cabine telefoniche addio

Le cabine telefoniche? Ormai sono in via d’estinzione. È la conseguenza dell’arrivo dei cellulari (e di internet). In realtà il fenomeno è vero soprattutto in Europa dove gran parte di esse è stata effettivamente smantellata: ne sono rimaste quattro a Manhattan, pochissime a Londra e a Parigi. In Italia invece, nonostante il progresso, continuano a punteggiare marciapiedi e aree di sosta. Secondo i dati forniti dall’Authority per le telecomunicazioni nel nostro Paese ce ne sono ancora 160mila (contro le 300mila del 2000): 6mila a Roma, 3.800 a Milano. Alcune sono nuovissime e consentono addirittura di inviare messaggi, mail, e fax. In alcune zone la loro presenza è fondamentale. A Ponte, per esempio, in provincia di Belluno, ogni anno vengono effettuate 13mila chiamate.

Commenti