Ecco la faccia del primo europeo

La faccia del primo europeo? L’ha ricreata con l’argilla Richard Neave, medico forense inglese, lavorando sui resti scheletrici di un uomo di Cro-Magnon vissuto 35mila anni fa, rinvenuti in Romania nel 2002. Il primo europeo era più robusto di quello attuale, aveva i molari più larghi e gli occhi dai tratti orientaleggianti. Dice Alice Roberts dell’Università di Bristol: “Guardarlo il faccia e pensare che sia vissuto 35mila anni fa è un’emozione fortissima”.

Commenti