L'effetto serra? Dipende anche dalla quantità di neve che cade

Anche la neve contribuisce all’effetto serra. Sono i risultati di una ricerca compiuta da studiosi dell’università della California e diffusa sulle pagine di Nature. Gli scienziati ritengono che nel mondo nevichi sempre meno. E che i manti nevosi alle alte latitudini siano sempre meno spessi. Tutto ciò si ripercuoterebbe sull’attività fotosintetica degli alberi che non sarebbero più in grado di assorbire adeguatamente l’anidride carbonica, Dunque se il biossido di carbonio non viene immagazzinato dalle piante, inevitabilmente finisce nell’atmosfera incrementando l’effetto serra. Si è visto specificatamente che l’assenza del manto nevoso induce a una minore attività “respiratoria” del terreno. In pratica la flora microbica non respira più come prima e in questo modo impedisce all’umidità di “venir fuori” come dovrebbe. Quando il vapor acqueo scarseggia le piante, soprattutto durante il periodo estivo, vanno in tilt, e non sanno più come regolare l’entrata e l’uscita di CO2. Ma il problema non finisce qui. La conseguenza di tutto ciò è che la gran parte dei boschi e delle foreste delle medie e alte latitudini rischiano di subire danni irreversibili. Secondo gli studiosi infatti il mancato equilibrio idrodinamico tra superficie terrosa e atmosfera, fornito tradizionalmente dal manto nevoso, potrebbe portare a un incremento drastico della diffusione di insetti patogeni. Di malattie e di incendi. Dicono i ricercatori che il fattore neve nelle dinamiche concernenti l’effetto serra non è da sottovalutare anche perché in alcune regioni dell’emisfero boreale si è assistito addirittura a una diminuzione del 50 e del 70% del manto nevoso. A fianco di ciò va anche sottolineato lo studio condotto dal National Oceanic and Atmospheric Administration di Boulder nel quale si mette in luce che, da un po’ di anni a questa parte, la primavera arriva con un mese di anticipo. Anche questo un fenomeno che induce le piante ad assorbire sempre meno l’anidride carbonica.

Commenti

Post popolari in questo blog

Cuore, reni, ossa: quanto costa l'uomo al pezzo

Stelle o triangoli. Lo scarabocchio rivela chi siamo

I difetti femminili che piacciono agli uomini