Mar Nero: ecco le prove del diluvio universale

Fu un’esondazione del Mar Nero a provocare il famoso diluvio universale. È quanto emerge da uno studio diffuso dal National Geographic e realizzato da geologi dell’università di Exeter in Gran Bretagna. Gli scienziati anglosassoni hanno trovato una linea di costa sepolta del bacino marittimo a circa 100 metri da quella attuale e hanno constatato una diversa salinità fra il mare che c’era prima e quello odierno. Secondo gli studiosi l’evento si verificò 8300 anni fa, contemporaneamente allo scioglimento dei ghiacciai in America e Canada. Questo processo provocò un innalzamento dei mari di circa 1 metro e mezzo. Le acque del Mar Nero allagarono 73mila chilometri quadrati del territorio circostante, adiacente l’attuale stretto del Bosforo. Probabilmente il disastro determinò la migrazione di molti popoli e la diffusione dell’agricoltura.

Commenti

Post popolari in questo blog

Cuore, reni, ossa: quanto costa l'uomo al pezzo

Stelle o triangoli. Lo scarabocchio rivela chi siamo

I difetti femminili che piacciono agli uomini